LATINA, FURTI SU AUTO IN SOSTA: ARRESTATO UN 32ENNE

LATINA, FURTI SU AUTO IN SOSTA: ARRESTATO UN 32ENNE

113 polizia slideI fatti, avvenuti in via XXI Aprile a Latina, sono il compimento di uno spiegamento di forze mirate ad identificare gli autori di numerosi danneggiamenti di autovetture avvenuti, con fini predatori, nelle notti scorse, in diversi punti della città.

Circa una decina, nell’arco di una settimana, sono state le denunce alla Polizia di cittadini che la mattina, recandosi al lavoro, trovavano la propria autovettura con i finestrini infranti e mancanti di quanto lasciato all’interno.

Nulla veniva lasciato dall’autore dei furti: giubbotti, chiavi, documenti, autoradio e quant’altro di facile asportazione.

Da diversi giorni le Volanti della Polizia di Latina avevano iniziato a pattugliare alcune zone ritenute più a rischio a seguito di una mappatura statistica delle zone della città già oggetto di reati predatori.

La strategia di contrasto e prevenzione dava i suoi frutti nelle prime ore di ieri, quando, alla vista di una volante, il cittadino marocchino Tadlaouy si dava a precipitosa fuga a piedi nelle vie cittadine.

L’intervento di una seconda volante stringeva la rete attorno al fuggiasco che, indossante ancora gli oggetti trafugati, nella fattispecie un giubbotto di pelle ed alcuni documenti, veniva tratto in arresto.

Giudicato per direttissima nel pomeriggio di ieri, diveniva oggetto della misura cautelare di presentazione giornaliera negli Uffici di Polizia di Sezze, luogo di dimora.

Indagini sono in corso al fine verificare se lo stesso abbia agito da solo od in concorso con altri complici.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social