MINTURNESE TRAVOLTO E UCCISO DA UN FURGONE PIRATA. ARRESTATO UN 39ENNE DI TORRE DEL GRECO

MINTURNESE TRAVOLTO E UCCISO DA UN FURGONE PIRATA. ARRESTATO UN 39ENNE DI TORRE DEL GRECO
*Maurizio Punzi*

*Maurizio Punzi*

E’ morto tra giovedì e venerdì notte travolto da un furgone rubato e che viaggiava contromano mentre era a bordo della sua moto Ducati Monster. Vittima dell’incidente, avrebbe compiuto 52 anni il giorno successivo, Maurizio Punzi, originario di Minturno, sposato e padre di due figlie che da tempo viveva in Lombardia a Cantù. In via Marelli a Cucciago, invece, gestiva il bar “Cher Ami” che aveva chiuso poco prima dello scontro mortale.

*Carmine Cirillo*

*Carmine Cirillo*

A seguito di accurate indagini i carabinieri della compagnia di Cantù sabato hanno rintracciato e arrestato Carmine Cirillo, 39enne originario di Torre del Greco, incensurato e senza un lavoro fisso, residente a Milano che subito dopo l’incidente aveva abbandonato il furgone Renault Kangoo, rubato il 28 marzo, dandosi poi alla fuga a piedi.

A tradirlo è stato l’incrocio di vari dati oltre che le immagini di alcune telecamere di video sorveglianza di aziende della zona. Da cui, dopo aver ottenuto un primo sommario identikit, grazie anche alla testimonianza di alcune persone che lo avrebbero visto scendere dal furgone, i carabinieri hanno ricostruito come, prima dell’incidente, il 39enne fosse stato in una pizzeria di Cantù e poi in un bar di Cucciago.

*Il Ducati Monster di Punzi a terra*

*Il Ducati Monster di Punzi a terra*

Cirillo è stato infine individuato mentre scendeva alla fermata del bus di Affori, quartiere settentrionale della periferia del capoluogo lombardo. Vistosi di fronte i carabinieri, ha subito confessato scoppiando a piangere, ammettendo di aver bevuto molto prima dell’incidente, ma negando di aver rubato lui stesso il fugone e non rivelando il perché vi si trovasse alla guida.

A quanto avrebbe raccontato, successivamente all’incidente sarebbe stato preso dal panico decidendo di fuggire per i boschi della zona dove ha passato la notte, per poi raggiungere la Stazione Ferroviaria di Cantù-Asnago e tornare a Milano.

I funerali dell’uomo originario di Minturno si terranno oggi alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Cucciago.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social