ITRI, NOVE RINVII A GIUDIZIO PER UNA LOTTIZZAZIONE ABUSIVA

Il giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Latina, Costantino De Robbio, stamattina, ha rinviato a giudizio nove persone per una presunta lottizzazione abusiva che si sarebbe consumata ad Itri in località Calabretto tra il 2006 e il 2007, accogliendo la richiesta del sostituto procuratore della Repubblica, Gregorio Capasso che ha coordinato le indagini dei carabinieri.tribunale di latina

Tra gli indagati figurano l’amministratore unico della società proprietaria e committente delle opere e il suo successore, due tecnici comunali, il dirigente del settore all’epoca dei fatti e i quattro proprietari delle costruzioni realizzate nonché esecutori delle opere di completamento dell’immobile.


Ad aggravare la posizione dei tre tecnici del Comune di Itri la contestazione di altri due reati, il falso ideologico e l’abuso di potere.

La prima udienza è stata fissata per il 25 ottobre prossimo davanti al II collegio del tribunale di Latina, presieduto dal giudice Lucia Aielli.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Denunce e sequestri ad Itri – 20 ottobre 2010 -)