IL 14 E 15 MAGGIO AD APRILIA IL WORKSHOP DEL MIP-BUSINESS SCHOOL DEL POLITECNICO DI MILANO

IL 14 E 15 MAGGIO AD APRILIA IL WORKSHOP DEL MIP-BUSINESS SCHOOL DEL POLITECNICO DI MILANO

Change Management - 1Dopo il grande successo per la prima sessione di aprile del ‘Change management’, il workshop gestito dalla School of Management del Politecnico di Milano, una delle business school più prestigiose al mondo entrata nel 2011 nel Ranking mondiale del Financial Times per l’Executive Education – Customized Programmes e dal 2012 al 17° posto in Europa, martedì 14 e mercoledì 15 maggio sempre presso l’Enea Hotel di Aprilia si svolgerà la seconda sessione. Organizzato dalla Sezione Chimico-Farmaceutica presieduta da Pietro Santoro Direttore Risorse Umane per l’Italia in Janssen – Cilag SpA in collaborazione con la rete di imprese “Pharma Innovazione”, presieduta da Pierpaolo Pontecorvo, già presidente della Sezione Terziario Avanzato di Confindustria Latina, il workshop “Change management” si è confermato essere un’iniziativa di elevato spessore qualitativo finalizzata ad affrontare la questione di fondo del comparto pontino, ed ha coinvolto i top manager di alcune tra le più importanti imprese della Sezione.

La grande professionalità dei docenti intervenuti ha impresso un forte carattere interattivo al percorso, stimolando i partecipanti ad elaborare concrete progettualità utili per la propria attività professionale nonché per il loro know-how da spendere all’interno della loro funzione aziendale.

“I top manager che hanno partecipato ad aprile sono stati più che soddisfatti nelle loro attese  – spiega Pietro Santoro, presidente della Sezione Chimico-Farmaceutica di Confindustria Latina – e hanno ripetutamente manifestato attestazioni di stima nei confronti dell’organizzazione, e quindi di Confindustria Latina, e soprattutto grande apprezzamenti per il valore scientifico del programma del workshop. L’eco è stata tale che abbiamo potuto organizzare una seconda tranche del workshop in meno di un mese. Siamo ovviamente orgogliosi di aver calato sul nostro territorio un siffatto progetto che, insieme ad una serie di altre iniziative, rivela il forte e mirato impegno che la Sezione Chimico-Farmaceutica di Confindustria Latina sta profondendo a sostegno del territorio e dell’intero comparto.”

Change Management“Questa seconda sessione di Change Management – spiega Pierpaolo Pontecorvo, presidente della rete di imprese Pharma Innovazione – è conseguenza naturale dell’ottimo risultato, testimoniato proprio dal consistente numero di adesioni, dell’iniziativa del mese scorso che è stata una reale opportunità di crescita. Un modo utile per risolvere le problematicità delle aziende è quindi in primo luogo l’attenzione per i loro manager, chiamati ad assumere decisioni strategiche in linea con l’evoluzione dei mercati e degli scenari non soltanto locali.”

“La delicata tematica del “cambiamento” e l’impatto della stessa sul ruolo dei manager e delle risorse umane presenti in azienda – commenta il direttore generale di Confindustria Latina Sergio Viceconte –, è una leva su cui si gioca la competitività delle imprese di oggi. In un contesto globale come quello attuale, si richiede di partire da una gestione ‘episodica’ legata a singoli accadimenti, e passare ad un approccio metodologico ‘permanente e continuo’. Una sorta di lifelong learning per poter anticipare e gestire gli scenari, al fine di governare la complessità e trasformare la crisi in opportunità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social