TERRACINA ATTENDE IL RITORNO DI DON ADRIANO

TERRACINA ATTENDE IL RITORNO DI DON ADRIANO

don adriano bragazziUna notizia che farà felice tutti i terracinesi: don Adriano Bragazzi, l’indimenticato parroco della chiesa del Santissimo Salvatore scomparso prematuramente alcuni anni fa, torna a Terracina. I suoi resti, infatti, a breve saranno trasportati in città per essere conservati nella stessa chiesa che il sacerdote ha guidato per tanti anni.

L’annuncio è stato fatto dal vescovo Giuseppe Petrocchi durante le celebrazioni di domenica pomeriggio nella stessa chiesa del Santissimo Salvatore, e l’associazione ‘Terracina Rialzati’ l’ha subito diramato sulle pagine di Facebook.

 

“Notizia dell’anno-si legge sulla nota messa on line- durante la celebrazione per la nuova incoronazione delle effigi della Madonna del Carmine con bambino, dopo il furto avvenuto diverse settimane fa, il vescovo Petrocchi, a sopresa, davanti una comunità numerosa e alle alte cariche cittadine presenti in prima fila, ha annunciato che il i resti di don Adriano Bragazzi saranno trasportati a Terracina e custoditi nella Chiesa del SS Salvatore (precisamente nella cappella laterale sinistra dove era prima il confessionale, luogo in cui il don ha ascoltato e sostenuto migliaia di fedeli nei suoi anni di attività). Il progetto, tenuto segreto per tanto tempo, ha commosso l’intera platea che ha risposto con un lunghissimo applauso. Approvato dalla diocesi, adesso si attende il parere positivo del Comune (scontato a giudicare dalla commozione del sindaco) e della Soprintendenza”.

Terracina, dunque, attende con ansia il ritorno ‘ a casa’ di don Adriano.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social