GAETA, PULMINO GRATIS PER IL TRASPORTO DEI DISABILI

GAETA, PULMINO GRATIS PER IL TRASPORTO DEI DISABILI

0023ott2010 DisabiliUn nuovo mezzo di trasporto per gli affari sociali del Comune di Gaeta, ma a costo zero. L’iniziativa è stata illustrata ieri dall’assessore alla cultura Sabina Mitrano e dal delegato agli affari sociali Clemente Borrelli nel corso di una conferenza stampa di presentazione dell’attivazione di una collaborazione tra il Comune di Gaeta e la Pmg coordinata da Raffaele Di Pancrazio, presente anch’egli in aula consiliare.

In sostanza si è contattata la Pmg come società specializzata in forniture di mezzi di trasporto per le pubbliche amministrazione, allo scopo di adoperarli nel campo delle disabilità, affinché metta a disposizione del Comune di Gaeta un nuovo pulmino per il trasporto dei disabili dalle scuole ai centri di residenza diurni, in luogo di quello obsoleto attualmente in dotazione. La Pmg acquisterà un pulmino nuovo o seminuovo, affrontando tutte le spese per le pratiche di messa su strada e di manutenzione per un totale di circa 100mila euro nel caso di un seminuovo.

Il Comune da parte sua sosterrà gli oneri del carburante e del pagamento di un autista. Ma il guadagno per la ditta saranno le pubblicità. Ovvero verrà chiesto al tessuto commerciale della città di affiggere la pubblicità del proprio esercizio sulla carrozzeria del mezzo in modo da produrre entro i quattro anni un guadagno di almeno il 70 percento per la ditta.

Al termine di questo periodo il mezzo verrà infine donato alla pubblica amministrazione, gli anni diventano otto se si tratta di un mezzo acquistato nuovo. Tutti ci guadagnano, l’unico ostacolo in un periodo di ristrettezze come quello attuale è rappresentato a questo punto dalla capacità di reperire incassi pubblicitari da elargiti dai commercianti di Gaeta, tuttavia stimolati dalla possibilità di contribuire a un progetto benefico per i concittadini più deboli e svantaggiati.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social