SPACCIO DI STUPEFACENTI A LATINA, 38MILA EURO SEQUESTRATI A UN 41ENNE

Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Investigativo del locale Comando Provinciale, nel corso di un servizio antidroga, hanno denunciato in stato libertà, alla locale Autorità Giudiziaria un 41enne del luogo, nullafacente, con precedenti di polizia, per il reato di “spaccio di sostanze stupefacenti”.

Il predetto, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di materiale utilizzato per il confezionamento in dosi di sostanza stupefacente, di 4 mazzette di banconote di vario taglio per un importo pari a 34.150 euro, abilmente occultate nella cappa di aspirazione della cucina, ritenute provento dell’illecità attività di  spaccio.


Le successive perquisizioni ai veicoli in uso allo stesso hanno consentito di rinvenire nel  vano portaoggetti, un’apparecchiatura in grado di rilevare i sistemi di intercettazione e, nel vano “air bag”, la somma di 3.820 euro in banconote di vario taglio e un passamontagna. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestrato.