GAETA, CONTROLLI DEL TERRITORIO DURANTE IL PONTE DEL 25 APRILE

GAETA, CONTROLLI DEL TERRITORIO DURANTE IL PONTE DEL 25 APRILE

polizia-cinofila-porto-gaetaNell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio condotta dal Commissariato di P.S. di Gaeta, con particolare attenzione rivolta all’approssimarsi del ponte di festa e sulla scia delle recenti recrudescenze di reati contro il patrimonio, si è intensificata l’attività su strada di questa squadra “volante” soprattutto nelle zone del centro cittadino che hanno visto negli ultimi tempi accrescere la presenza di cittadini stranieri dediti alla commissione di reati di vario genere.

*Il vice questore Marta De Bellis*

*Il vice questore Marta De Bellis*

Con il pronto intervento ed altresì la collaborazione di personale del Reparto Prevenzione Crimine Lazio,  tra il pomeriggio di ieri e la mattinata odierna sono stati attivati  numerosi e scrupolosi posti di controllo, in particolare in località Vindicio, Porto Commerciale di Gaeta, Villa delle Sirene e Lungomare Marina di Serapo, procedendo al controllo di persone e veicoli riportando i seguenti risultati:

  • Posti di controllo effettuati: nr. 9.
  • Persone complessivamente controllate ed identificate: nr. 60
  • Veicoli controllati: nr. 50
  • Infrazioni al C.d.S. elevate e contestate nr. 3
  • Documenti ritirati: nr. 1

Nel corso dei numerosi controlli su strada veniva altresì fermata una donna, C.G., di anni 54, tranquillamente alla guida di un’autovettura senza avere al seguito la patente di guida, senza aver sottoposto a revisione il veicolo condotto e con totale assenza di copertura assicurativa.

Si procedeva pertanto alla contestazione delle violazioni previste dal Codice della strada ed al contestuale sequestro amministrativo dell’autovettura.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]