FORMIA, UNA DELEGAZIONE DI STUDENTI RUSSI ACCOLTA IN COMUNE

FORMIA, UNA DELEGAZIONE DI STUDENTI RUSSI ACCOLTA IN COMUNE

Delegazione russa al Comune 1Una delegazione della “Russian Social State University” è stata accolta nel pomeriggio di oggi dall’Amministrazione comunale di Formia nel corso di una breve cerimonia svoltasi presso la sala “Sicurezza” del Comune. A fare gli onori di casa è stato l’assessore alla Cultura del Comune di Formia Amato La Mura.

“La città di Formia è lieta di accogliere con grande piacere la delegazione russa. Un saluto affettuoso lo rivolgo al vicerettore dell’Università di Mosca, ai dirigenti, ed al gruppo di studenti e studentesse – ha affermato l’assessore La Mura nel suo saluto di benvenuto – esprimo pertanto a nome dell’intera città sentimenti di gratitudine per la presenza a Formia della delegazione russa che potrà così apprezzare la bontà e la qualità della nostra terra. I nostri amici russi potranno apprezzare in questi giorni i monumenti di Formia, le sue testimonianze storiche ed archeologiche, in particolare la tomba di Cicerone, le bellezze del suo magnifico paesaggio, dei suoi borghi storici, la bontà della sua tradizione culinaria con i prodotti tipici del territorio. Il mio augurio è che tali eventi possano contribuire a far nascere scambi culturali tra i due paesi e che in futuro possano esserci ancora momenti di reciproca conoscenza in grado di movimentare flussi turistici necessari alla crescita dell’economia cittadina”.

Delegazione russa al Comune 2La delegazione russa, composta dal vicerettore dell’Università, due dirigenti e 20 studenti, è in visita a Formia nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’associazione “Nuove Prospettive” di Fondi, collocata in un progetto di scambi turistico-culturali tra la provincia di Latina e la “Russian Social State University” di Mosca.

Ad accompagnare la delegazione Emilio Sparagna in qualità di delegato alle politiche giovanili del Comune di Formia.

La “Russian Social State University” è articolata in 40 succursali presenti in tutta la Russia, ha due milioni di iscritti, soltanto 190.000 presso l’ateneo moscovita.

La cerimonia si è conclusa con un reciproco scambio di doni tra l’assessore La Mura e la delegazione russa capeggiata dal vice rettore dell’ateneo moscovita.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social