INSEGUIMENTO A BAIA DOMIZIA, RITROVATA UN'AUTO RUBATA A MINTURNO. E UN'APE TRAFUGATA A MONTE SAN BIAGIO

INSEGUIMENTO A BAIA DOMIZIA, RITROVATA UN'AUTO RUBATA A MINTURNO. E UN'APE TRAFUGATA A MONTE SAN BIAGIO

carabinieriIeri sera i carabinieri della stazione di Baia Domizia hanno dato vita a un rocambolesco inseguimento. La corsa è iniziata quanto i militari, nonostante avessero intimato l’alt a una Fiat Punto, l’auto ha proseguito la corsa non fermandosi al posto di blocco. Le forze dell’ordine hanno visto nitidamente che a bordo della macchina si trovavano tre uomini i quali però, dopo la fuga in auto, hanno lasciato il mezzo per scappare a piedi tra le campagne circostanti. Da accertamenti effettuati sulla Punto i carabinieri hanno scoperto non solo che all’interno si trovavano diversi attrezzi atti allo scasso, ma che la vettura era stata rubata a Minturno il 9 aprile scorso.

Già ieri mattina gli uomini dell’Arma della stazione di Baia Domizia avevano arrestato per ricettazione un 28enne di Secondigliano, S.L. perché trovato a bordo di un’Ape rubata al parcheggio della stazione ferroviaria di Monte San Biagio, del quale un 60enne aveva denunciato il furto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social