PROGETTO COMENIUS, BAMBINI DI CINQUE NAZIONALITÀ GIOCANO INSIEME IN PIAZZA ROMA AD APRILIA

PROGETTO COMENIUS, BAMBINI DI CINQUE NAZIONALITÀ GIOCANO INSIEME IN PIAZZA ROMA AD APRILIA

IMG_1354Gli studenti delle scuole medie di cinque nazionalità diverse (Italia, Lituania, Bulgaria, Romania e Turchia) hanno giocato insieme questa mattina in Piazza Roma, alla riscoperta di giochi popolari tradizionali, capaci di scavalcare le frontiere attraverso la socializzazione e il benessere del tempo libero trascorso all’aria aperta.

Questa mattina, infatti, era in programma uno degli appuntamenti del progetto Comenius “Play and Discover Europe”, promosso dall’istituto comprensivo Giovanni Pascoli e patrocinato dal Comune di Aprilia. Grazie al progetto di rilevanza europea, la Città di Aprilia sta ospitando delegazioni scolastiche, composte da studenti, insegnanti e dirigenti, provenienti dai Paesi di Manisa (Turchia), Gorna Malina (Bulgaria), Tulcea (Romania), Siauliai (Lituania).

IMG_1314Le delegazioni sono state ricevute martedì pomeriggio in aula consiliare dal sindaco f.f. di Aprilia Antonio Terra.

Scopo del progetto è riscoprire gli alti valori del gioco tradizionale, mezzo di identificazione, di confronto e di socializzazione ma anche strumento per la salvaguardia dei saperi di un territorio attraverso il recupero della memoria collettiva. Attraverso il tema del gioco in età pre-adolescenziale, il progetto mira a favorire negli studenti la consapevolezza di appartenere ad una comunità più ampia di quella nazionale, di essere cittadini europei.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social