SVASTICA SULLA MOSCHEA DI FONDI, SOLIDARIETA' DEL SINDACO

SVASTICA SULLA MOSCHEA DI FONDI, SOLIDARIETA' DEL SINDACO

fondi slideIl Sindaco di Fondi Salvatore De Meo ha telefonato all’imam Naser Otman per esprimere rammarico e piena solidarietà a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza a seguito del gesto infamante che mani ignobili hanno compiuto sulla porta della moschea cittadina in via Torricelli vergandovi una scritta a sfondo nazista.

“L’imam Otman – riferisce il Sindaco – è stato molto cordiale ed è assolutamente sereno, poiché ha compreso che trattasi di un episodio isolato e riconosce alla nostra città un alto senso di ospitalità. La ferma condanna di quanto accaduto si unisce all’auspicio che le Forze dell’Ordine possano quanto prima risalire all’autore di un atto vergognoso, che esprime solamente la bieca ignoranza di chi se ne è reso responsabile. Questo sporadico gesto, che offende tutta la città di Fondi, di certo non riuscirà a vanificare il significativo impegno di amministratori e cittadini a favorire la conoscenza reciproca e la migliore convivenza con la locale comunità islamica e l’integrazione dei residenti musulmani”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social