TENTATO FURTO AD ITRI. PARTE INIZIATIVA PER INSTALLARE VIDEOCAMERE DI SORVEGLIANZA

TENTATO FURTO AD ITRI. PARTE INIZIATIVA PER INSTALLARE VIDEOCAMERE DI SORVEGLIANZA

ladro che scassinaMentre, durante la notte, si è registrato un altro tentativo di furto, fortunatamente andato, questa volta, a vuoto, ai danni di una rivendita di tabacchi lungo via Italo Balbo, dalla prima mattinata sono diventati operativi i punti di raccolta dei fondi (si chiede un euro a persona) con cui raccogliere 12.000 euro al fine di acquistare un impianto di videosorveglianza, attraverso telecamere, da collocare nei quattro punti di accesso automobilistico al paese. Il blitz dei ladri era stato tentato nella parte posteriore dell’esercizio commerciale. Dopo aver forzato una porta con apertura basculante, i malviventi si erano introdotti all’interno, credendo di riuscire a praticare un foro nel muro divisorio dei magazzini violati con l’attiguo locale commerciale. Purtroppo per loro la resistenza del muro li ha dissuasi dal tentare il colpo, per cui ai Carabinieri del posto, che procedono per le indagini, resta di appurare di chi si sia trattato. In questo clima di insicurezza che si respira a Itri, è partita l’iniziativa,  “1 Euro per la tua sicurezza”. Una ventina di punti di raccolta sono stati dotati di un salvadanaio e di registro firme, che funge anche da libro contabile, utile per chi voglia contribuire all’iniziativa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]