PONZA – VENTOTENE, ALISCAFO: IL SINDACO ASSENSO CHIEDE IL RIPRISTINO DELLE CORSE

PONZA – VENTOTENE, ALISCAFO: IL SINDACO ASSENSO CHIEDE IL RIPRISTINO DELLE CORSE
*Il Montegargano*

*Il Montegargano*

Ripristinare le corse in aliscafo per Ventotene e Ponza. Lo chiede ufficialmente il sindaco Giuseppe Assenso con una missiva indirizzata alla Laziomar, all’amministratore Maria Terenzi, alla Regione Lazio – Direzione Regionale Trasporti -, al direttore Bernardo Maria Fabrizio, all’Area Porti e Trasporto Marittimo Roberto Fiorelli.

“Il sottoscritto Giuseppe Assenso, in qualità di Sindaco e Legale Rappresentante del Comune di Ventotene;

In riferimento alla situazione di disagio venutasi a creare a causa dei danneggiamenti occorsi all’aliscafo Montegargano;

Preso atto che da una settimana le comunità isolane di Ventotene e Ponza sono collegate con Formia solo con una corsa giornaliera di nave;

Venuti a conoscenza (dal sito internet della Laziomar) che giovedì 21 marzo prossimo è previsto il ripristino delle corse di collegamento con le isole pontine attraverso la motonave veloce della SNAV;

Considerato che martedì 19 marzo ricorre la festa di San Giuseppe;

Sentite le proteste dei cittadini e anche delle Associazioni di categoria di Ventotene (ASSCOM, AVIAP) e di Ponza (Confcommercio);

Alla luce di tali considerazioni;

CHIEDE

il ripristino dei collegamenti con le isole pontine attraverso la motonave veloce della SNAV (in sostituzione dell’aliscafo Montegargano in avaria) da martedì 19 marzo p.v.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social