GAETA, CIMITERO: NESSUN RITORNO AL PUBBLICO. IL 31 DICEMBRE IL COMUNE HA RINNOVATO CON LA BIESSE

GAETA, CIMITERO: NESSUN RITORNO AL PUBBLICO. IL 31 DICEMBRE IL COMUNE HA RINNOVATO CON LA BIESSE

cimitero-gaetaTanto rumore per annunciarne la deposizione, quanto tanto silenzio per ricollocarli al proprio fianco. Perché alla Biesse srl sono stati nuovamente e ufficialmente affidati i servizi cimiteriali comunali di tumulazione, estumulazione, esumazioni, traslazioni ed altro, con una determinazione datata 31 dicembre scorso. Quando solo pochi mesi fa si è assistito, in nome del bene del cittadino e del servizio pubblico, alle rivendicazioni del sindaco Cosmo Mitrano e dell’assessore ai servizi cimiteriali Alessandro Vona sulla volontà di calmierare i prezzi e garantire servizi pubblici e non business privati, l’anno nuovo ha portato una storia vecchia.

La Biesse è sempre li, e non solo non è stata fatta fuori come proclamato ma è stata reintegrata con una motivazione che di fatto disattende un’altra promessa: e cioè quell’organico di operai comunali che doveva essere potenziato per offrire un servizio pubblico efficiente è invece talmente carente, o meglio non qualificato e sprovvisto delle dotazioni necessarie alle operazioni, da giustificare di nuovo il ricorso all’affidamento alla Biesse. E così si legge testualmente sempre nelle motivazioni della determinazione. Certo questa volta si tratta di una collaborazione semestrale ma nulla vieta, visto i recenti precedenti, che continui ad oltranza e a colpi di deposizioni altisonanti e reintegri silenziosi.

Un’operazione che peraltro va ad impiegare una cospicua somma di circa 34mila euro dalle voci di bilancio, mentre la società a responsabilità limitata Biesse servizi sarà pagata a singolo intervento effettuato. Per quanto riguarda il tariffario si legge di uno sconto del 15 percento sui prezzi così contestati nei mesi scorsi che costituivano il tariffario approvato nel 2010 e comunque comprensivi dei costi dei conferimenti in discarica.

Tuttavia resta ambiguo se la Biesse opererà solo per il Comune o anche al pubblico con questo taglio del 15 percento. Ma il paradosso evidentemente più attuale è da ricercarsi nella motivazione della determinazione secondo la quale l’affidamento alla ditta Biesse viene fatto anche per motivi di igiene pubblica e per garantire lo svolgimento in sicurezza delle varie operazioni. Ma allora viene da chiedersi che cosa ci si affida a fare ad un’impresa specializzata in servizi cimiteriali e gestione del camposanto, che peraltro conosce benissimo per averci lavorato come singole ditte, solo poi associatesi nella costituzione della Biesse, se questa non riesce ad assolvere il ruolo di sicurezza e igiene che sottendono ovviamente anche a quello di sorveglianza? Insomma perché nessuno ha visto niente?

CIMITERO, CRONOSTORIA DEGLI ULTIMI MESI TRA DENUNCE, SCANDALI E ANNUNCI

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, svolta pubblica per i servizi cimiteriali – 28 ottobre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Biesse e cimitero di Gaeta, i carabinieri interrogano alcuni dirigenti comunali – 31 ottobre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Salme in baracche di lamiera, scattano i sigilli nel cimitero di Gaeta – 3 dicembre 2012-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Gaeta, altro blitz dei carabinieri al cimitero – 4 dicembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, inchiesta sul cimitero: indagati due operai – 4 dicembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, il sindaco Mitrano: “Sul cimitero mercato nero dei loculi – 7 dicembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, cimitero: scricchilio in maggioranza – 10 dicembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, contrasti in maggioranza sul cimitero. Interviene il consigliere Caso – 11 dicembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, il bilancio di fine anno del sindaco Mitrano e i progetti per il 2013 – 29 dicembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, i carabinieri sequestrano i resti di sei soldati italiani trafugati dal loculo e occultati nell’ossario – 4 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, cimitero: previsti nuovi interrogatori dei Carabinieri. L’assessore Vona accusa l’ex Ciano – 5 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, sul cmitero Ciano replica alle accuse di Vona – 6 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, fino a 20mila euro per un loculo al mercato nero del cimitero. Proseguono indagini e interrogatori dei carabinieri – 9 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, nuovi interrogatori dei carabinieri sul cimitero. Possibile apertura filone su confraternite – 11 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, indagini cimitero: Ciano attacca Vona e Mitrano. Intanto spariscono alcune prove – 12 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, cimitero: i carabinieri inviano l’informativa alla Procura – 18 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta, cimitero: la Biesse prosegue la collaborazione con l’amministrazione – 8 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Decine di cadaveri occultati in un’area adiacente al cimitero – 12 marzo -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social