VOLLEY, B1 FEMM.: LA CAFFÈ CIRCI SABAUDIA PERDE IN CASA DEL BASTIA UMBRA

DSC_0507-1024x682La Caffè Circi Sabaudia perde a Bastia Umbra (Perugia) contro l’Edil Passeri & Rossi e resta ferma a quota 10 punti, nella classifica del girone D del campionato di pallavolo femminile di serie B1: così a otto giornate dalla fine della stagione regolare la squadra di Sabaudia occupa la terz’ultima posizione in piena zona rossa. Dopo aver lottato nel primo set (25-20) la Caffè Circi ha ceduto (25-14 e 25-17) negli ultimi due parziali: si tratta di un 3-0 pesante ma la Caffè Circi ha già l’opportunità di voltare pagina perché sabato a Sabaudia arriva il Codere Volalto Caserta (alle 18) ma non ci sarà tempo per riposarsi perché il mercoledì successivo con l’Arzano, tutto questo prima della trasferta di Mercato San Severino.

“Commettiamo troppi errori in generale e spesso questo ci capita nei momenti decisivi del set, quando l’esperienza non ci aiuta e le formazioni avversarie ne approfittano – spiega l’allenatrice Daniela Casalvieri, analizzando la situazione della sua Caffè Circi – contro il Bastia Umbra abbiamo concesso otto errori nel primo set e dieci nel secondo mentre le avversarie hanno sbagliato di meno: voglio tuttavia sottolineare quanto le mie giocatrici siano cresciute durante questa stagione visto che dal momento della preparazione in agosto, fino a oggi i progressi sono evidenti. Allo stesso tempo posso prendere atto che questo periodo di tempo non è stato sufficiente ma il miglioramento c’è stato e di questo sono soddisfatta”.


Contro il Bastia Umbra la Casalvieri ha riproposto la diagonale palleggiatore opposto con Vaccarella e Di Cecca, al centro Ciotoli e Borelli con D’Angelo e De Lillis schiacciatrici laterali e Capone libero. Nel corso del primo set c’è stato spazio anche per la palleggiatrice Donati (su Vaccarella) e Tomatelli (su De Lillis), nel secondo è entrata anche la Marrocco al palleggio mentre nel terzo la Tomatelli ha iniziato al posto della De Lillis. Nel primo set le umbre passano sempre avanti alle due pause tecniche (8-5 e 16-14), la Caffè Circi si riavvicina a 21-17 ma dopo 25 minuti è la squadra di casa a chiudere 25-20. Nel secondo e nel terzo il risultato è meno equilibrato e Bastia Umbra vince 25-14 e 25-17.

“Dobbiamo provare a fare punti in tutte le prossime partite – aggiunge il presidente Alessandro Pozzuoli – è importante provarci fino alla fine ed è utile anche incrementare il numero dei punti che abbiamo attualmente”.

EDIL PASSERI & ROSSI BASTIA UMBRA – Rossit 9, Bellapianta 14, Venturi 8, Gagliardi (lib. 43% prf), Mezzasoma 13, Gatto 1, Morelli 6, Tabai. Ne: Lorio, Rosi, Norgini, Ubertini, Bartoccini. All. Ricci

CAFFE’CIRCI SABAUDIA – Marrocco 1, Borelli 7, Di Cecca 12, Vaccarella 2, De Lillis 3, Donati, D’Angelo 12, Capone (lib. 41% prf), Ciotoli 4, Tomatelli 3. Ne: Vincenzi, Sartorelli. All. Casalvieri