TERRACINA, PROPRIETARI IMMOBILE NELL'AREA TEATRO ROMANO CONVOCATI IN COMUNE

TERRACINA, PROPRIETARI IMMOBILE NELL'AREA TEATRO ROMANO CONVOCATI IN COMUNE

foto teatro romano del 15.10.2004 006“Dopo anni di empasse politico e amministrativo – afferma l’assessore all’urbanistica Gianluca Corradini – l’impresa di acquisire uno degli immobili ricadenti nell’area del teatro romano giunge a compimento.

Da questa mattina, infatti, i proprietari dei singoli appartamenti che compongono l’immobile in questione sono stati convocati in Comune per sottoscrivere l’atto di vendita, ultimo passaggio prima dell’abbattimento che andrà a liberare un perimetro di suolo dove insiste, interrato, una sezione del teatro romano.

Per completezza d’informazione – prosegue Corradini – ricordo ai cittadini l’ultima delibera di giunta comunale del dicembre 2012, nella quale in previsione dell’acquisto dell’immobile si operò una sostanziale variazione sui capitoli di bilancio dove imputare la spesa necessaria, impegnando per il 2012 42.072,39 euro, per il 2013 400.000 euro e confermando il resto delle indicazioni contenute nell’atto giuntale n.402 del 24.08.2012.

Atto che impegna per l’acquisto dell’immobile anche la Regione Lazio, che con deliberazione di giunta n.643 del 17.8.2009 stanziò nell’esercizio finanziario 2010 321.882,60 euro, nel 2011 214.588,40 euro, per un importo complessivo di 536.471 euro.

In seguito alla firma dell’atto di vendita gli ex proprietari avranno un tempo congruo per liberare l’immobile affinchè il Comune di Terracina ne possa prendere il pieno possesso e procedere al suo abbattimento.

Dopo i lavori di demolizione – conclude l’assessore Corradini – si darà il via alla campagna di scavo per riportare alla luce una porzione rilevante del teatro romano della città di Terracina”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social