FONDI, AL SUPERCINEMA CASTELLO VA IN SCENA IL TEATRO DI ''BUONANOTTE BRIVIDO''

FONDI, AL SUPERCINEMA CASTELLO VA IN SCENA IL TEATRO DI ''BUONANOTTE BRIVIDO''

Buonanotte brividoSi chiama “Teatro Fondi 2013” ed è un progetto innovativo sopratutto nella formula. Una nobile arte che si fa discussione e rappresentazione al tempo stesso. Sullo sfondo la città, da sempre attiva alla ricezione di ‘spettacoli’ e alla proposta di eventi di questo genere. Nel progetto spicca la rassegna teatrale, chiamata Teatro Maestro, è composta da spettacoli messi in scena da compagnie professioniste che si terranno in due location, ovvero il ‘Centro Multimediale Dan Danino Di Sarra e il ‘Supercinema Castello’. Il primo spettacolo è al Supercinema Castello il 28 febbraio alle 21.30: ‘Buonanotte Brivido’ con la regia di Giovanni Calò e la partecipazione di Giorgio Donati, Jacob Olesen, e Ted Kejiser. In questi giorni sono in vendita i biglietti (ogni spettacolo costa 15 euro) e gli abbonamenti (tutta la rassegna costa 55 euro) presso la ‘Tabaccheria Carnevale’ di via Ponte Nuovo, ‘P.3 Nutrition Sport’ in via Giulia Gonzaga, Libreria “Mondadori” in Corso Appio Claudio e “Parafarma” in via Arnale Rosso 68, tutti a Fondi.
Siamo all’ultima puntata della serie radiofonica ‘Buonanotte Brivido’, il giallo è sempre più fitto, lo sterminatore delle casalinghe continua a seminare il panico in città, mentre i testimoni danno indicazioni frammentarie e le indagini segnano il passo, una mucca fornisce agli investigatori dati precisi sul ricercato, e dal microfono radiofonico partono ordini precisi: “Presto, un cappuccino e un cornetto.”‘ma non diremo di più. Questo l’incipit da cui parte la rappresentazione. Brivido, ironia e suspense per una serata a teatro, ma guardando la radio. Le informazioni in merito all’iniziativa si possono consultare sul sito www.associazionelalanterna.com, oppure richiedere via posta elettronica all’indirizzo info@associazionelalanterna.com e contattando il numero di telefono 3388391206. Teatro Fondi 2013 è stato pensato, e verrà realizzato, dall’Associazione ‘La Lanterna’ di Fondi, con il patrocinio del Comune di Fondi, e la collaborazione dell’Università ‘Sapienza’ di Roma e la Banca Popolare di Fondi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]