LATINA, SPACCIAVA EROINA AGLI ARRESTI DOMICILIARI: ARRESTATO DALLA POLIZIA

LATINA, SPACCIAVA EROINA AGLI ARRESTI DOMICILIARI: ARRESTATO DALLA POLIZIA

polizia1Personale del II^ Nucleo della Squadra Volante della Questura di Latina, nel pomeriggio di ieri 12 febbraio, traeva in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del genere “eroina”, il cittadino di nazionalità algerina HAMZA Noureddine, al momento sottoposto al regime della misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, sita Via Helsinky.

Gli operatori, avevano appreso che il medesimo, incurante della misura cui era stato assoggettato in data 30 gennaio, a seguito di un precedente arresto avvenuto per lo stesso motivo sempre ad opera di questo Ufficio, e per il quale era stata emessa detta misura ponendolo a disposizione dell’A.G. competente, proseguiva nella propria attività di immissione al dettaglio dello stupefacente. Infatti, già nei pressi dell’abitazione, approntato uno specifico servizio di appostamento, si poteva notare la presenza di numerosi tossicodipendenti, astanti nei pressi dell’abitazione anzidetta, in attesa di entrare per il personale rifornimento. Il preventivo servizio permetteva, pertanto, la strategica individuazione del sito di interesse, nonché l’acquisizione della certezza operativa.

L’attività di Polizia Giudiziaria assecondava l’ipotesi investigativa favorendo il rinvenimento ed il sequestro di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente (circa 50 grammi), del genere “eroina”, già suddiviso in dosi opportunamente confezionate in tipici involucri in cellophane, pronte per la vendita al dettaglio. A seguito della perquisizione domiciliare si procedeva altresì al sequestro di bilancini di precisione e di quant’altro necessario per il confezionamento dello stupefacente.

Al termine delle rituali formalità, l’arrestato veniva assicurato presso le locali Camere di Sicurezza, in attesa del rito direttissimo tenutosi questa mattina il Tribunale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social