CONTINUANO I BUONI RISULTATI DEL TEAM OPTIMIST DEL CIRCOLO NAUTICO VELA VIVA

CONTINUANO I BUONI RISULTATI DEL TEAM OPTIMIST DEL CIRCOLO NAUTICO VELA VIVA

team optimist Vela VivaFestival delle vele nel  week end a Napoli. Al porticciolo del Molosiglio di Napoli, presso la Lega Navale Italiana ( in collaborazione con la Sezione Velica Marina Militare di Napoli, Circolo Canottieri Napoli e Scuola Vela Mascalzone Latino), si è disputata la prima delle cinque tappe del trofeo Kinder Italia, che si svolgeranno successivamente a Marina di Carrara (29-30 giugno), Bracciano (28-30 luglio), Malcesine (6-8 agosto) e Pescara (21-22 settembre).

La regata, oltre ad essere stata la prima tappa del Circuito Kinder + Sport, è stata anche il primo dei quattro appuntamenti del Trofeo Tre Mari ( Formia 2-3 marzo, Termoli, Taranto). Uno degli obiettivi della Classe Optimist è quello di coinvolgere un numero sempre più folto di regatanti, anche in riferimento ai più giovani cadetti, numero sicuramente in forte ascesa. Nel 2012, ogni singola tappa ha visto sempre almeno 250-300 partecipanti, movimentando complessivamente circa 900 timonieri.

Il team di Vela Viva ha partecipato a questa trasferta con 5 atleti.  Il 2 e 3 marzo,  la prossima tappa del Tre Mari, che si terrà nelle nostre acque a Formia, vedrà sfidarsi in acqua oltre 10 atleti formiani, molti giovanissimi ai loro esordi.

La cronaca delle regate ha visto 2 giorni di brezza da Nord, con continui salti di vento, che hanno messo in difficoltà tutti i partecipanti, e che hanno consentito di svolgere solo 2 regate. Buoni i risultati degli atleti di Vela Viva, con il 9° posto nella catogoria dei più piccoli  di Alessio Napoleone, che è il 2° atleta in classifica del Lazio, ottimo nella categoria Juniores, il 32° posto di Fabio Schettino, che è 6° degli atleti del Lazio.

Resta anche il rammarico per l’ annullamento della 3° prova che vedeva al primo giro Luca Rinaldi tra i primissimi e gli altri ottimamente piazzati, poco più dietro infatti si trovavano Luca Di Russo e Fabio Schettino. Il team, tra i più giovani della categoria JR, regata dopo regata mostra costanti miglioramenti. Sarà fondamentale ai primi di marzo il prossimo appuntamento in casa del trofeo Tre Mari, organizzato dal Circolo Nautico  Caposele in collaborazione con tutti i circoli del Comitato Velico Formia.

Comments are closed.

h24Social