APRILIA, PIANO ANNUALE E TRIENNALE DI OPERE PUBBLICHE: PROGETTI PER 28 MILIONI DI EURO

APRILIA, PIANO ANNUALE E TRIENNALE DI OPERE PUBBLICHE: PROGETTI PER 28 MILIONI DI EURO

IMG_0902È stata convocata questa mattina in aula consiliare dal presidente Vittorio Marchitti una seduta della III commissione consiliare permanente, Lavori Pubblici, per la discussione del piano annuale e triennale di opere pubbliche. Lo stesso sarà approvato in sede di approvazione del bilancio preventivo a termini di legge.

Alla seduta di commissione hanno preso parte il sindaco f.f. Antonio Terra, l’assessore con deleghe di competenza Mauro Fioratti Spallacci e i tecnici di settore.

Nel corso della sua relazione introdottiva, l’Assessore ha esposto i piani progettuali dell’amministrazione per il prossimo triennio, con investimenti dedicati di circa 28 milioni di euro.

“Presentiamo oggi – ha detto l’assessore Fioratti Spallacci – un piano basato sulle reali possibilità del Comune, attese le entrate previste dagli oneri concessori, la possibilità di accendere mutui e i sempre più ristretti finanziamenti della Regione e dello Stato. La grossa novità del piano annuale di lavori pubblici riguarda lo stanziamento di fondi per iniziare a programmare la realizzazione del nuovo istituto scolastico Antonio Gramsci2.

Il piano 2013 di lavori pubblici, per un investimento complessivo di circa 16 milioni e 251 mila euro, è relativo a quattro macroaree di intervento: il risanamento ambientale (depuratore di Campo di Carne per 750 mila euro; depuratore di Campoverde per un milione di euro; reti fognanti a La Cogna, Fossignano, Casalazzara, Sacida per complessivi tre milioni e 590 mila euro); opere secondarie diffuse su tutto il territorio comunale (sicurezza stradale, manutenzione dei plessi scolastici, riqualificazione delle aree verdi e industriali per complessivi due milioni e 600 mila euro); Plus Aprilia Innova (recupero ex Claudia, ristrutturazione della sede comunale di Piazza dei Bersaglieri, realizzazione piste ciclabili, realizzazione asilo nido comunale, ristrutturazione dei Giardino dei Sorrisi, realizzazione tetti fotovoltaici per complessivi sette milioni e 612 mila euro); opere private (realizzazione di un edificio da destinare ad attività sociali per 650 mila euro, palazzetto dello sport in via Carroceto per quattro milioni di euro, palazzetto del basket in via Respighi per 820 mila euro).

Per il 2014 sono programmate opere pubbliche per 6 milioni e 400 mila euro (secondo stralcio di lavori per le reti fognanti Cogna, Casalazzara, Sacida; ristrutturazione scuola Deledda; interventi manutentivi per verde, marciapiedi e strade). Per l’annualità 2015 si prevedono interventi per 5 milioni e 650 mila euro (terzo stralcio di lavori per le reti fognanti; manutenzione strade, marciapiedi e verde; realizzazione secondo lotto passaggi pedonali rialzati; ristrutturazione Casa Canonica Chiesa San Michele, realizzazione marciapiedi in via Nettunense tra via Foscolo e via Matteotti).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social