LADRI BAMBINI, DENUNCIATI PER TENTATO FURTO DI RAME TRE MINORENNI DI CISTERNA DI LATINA

LADRI BAMBINI, DENUNCIATI PER TENTATO FURTO DI RAME TRE MINORENNI DI CISTERNA DI LATINA

polizia1Il più giovane tra loro ha tredici anni. Gli altri due soltanto quindici. Quando la scorsa notte gli agenti del Commissariato di Cisterna di Latina sono intervenuti, messi in allarme da un dipendente all’interno di una tenuta agricola nei pressi della zona 167 , i tre stavano asportando da un cantiere circa sessanta chili di cavi elettrici che sarebbero stati utilizzati per il funzionamento di un impianto di biogas.

L’intenzione dei tre minorenni era quella di rivendere successivamente il rame contenuto nei cavi. I due quindicenni sono stati denunciati per tentato furto aggravato alla Procura della Repubblica per i minorenni presso il Tribunale di Roma. Il 13enne, invece, poichè non imputabile, è stato riaffidato ai genitori. Ulteriori accertamenti sono in corso per verificare se dietro l’azione dei giovanissimi ci sia una persona adulta che li abbia indirizzati.

0 Responses to "LADRI BAMBINI, DENUNCIATI PER TENTATO FURTO DI RAME TRE MINORENNI DI CISTERNA DI LATINA"

  1. Marco 1318  09/04/2013 at 18:08

    Proviamo a fare un’ipotesi? Erano per caso Rom???

You must be logged in to post a comment Login

h24Social