IL CANTANTE TIZIANO FERRO A GIUDIZIO PER EVASIONE FISCALE. PRIMA UDIENZA IL 10 GIUGNO

IL CANTANTE TIZIANO FERRO A GIUDIZIO PER EVASIONE FISCALE. PRIMA UDIENZA IL 10 GIUGNO
*Tiziano Ferro*

*Tiziano Ferro*

Secondo la Procura della Repubblica di Latina negli anni dal 2006 al 2008 avrebbe evaso al fisco oltre quattro milioni di euro. Per questa ragione la pop star musicale Tiziano Ferro è stata chiamata in giudizio, presso il Tribunale di Latina, di fronte al giudice monocratico Lucia Aielli, il prossimo 10 giugno.

All’attenzione del giudice il trasferimento del cantante in Inghilterra alcuni anni fa per cui la Procura aveva chiesto la citazione diretta a giudizio. Secondo il pm D’Elia, infatti, il nel periodo in cui Ferro trasferì la sua residenza a Lontra non vi soggiornò per sei mesi così da far considerare effettivo il trasferimento all’estero.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evasione fiscale, indagini della Procura su Tiziano Ferro – 6 marzo 2012 -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social