OPEN DAY SUL PLUS, APPUNTAMENTO VENERDI' 25 GENNAIO A FONDI AL CENTRO DAN DANINO DI SARRA

OPEN DAY SUL PLUS, APPUNTAMENTO VENERDI' 25 GENNAIO A FONDI AL CENTRO DAN DANINO DI SARRA

E’ ormai imminente l’importante appuntamento dell’Open Day sul PLUS, programmato per venerdì 25 gennaio prossimo alle ore 17 presso il Centro Multimediale “Dan Danino di Sarra”, sito in piazza Domenico Purificato.

L’assemblea pubblica è stata voluta dal sindaco di Fondi Salvatore De Meo per approfondire la conoscenza degli interventi del PLUS – Piano Locale Urbano di sviluppo previsto nel programma operativo della Regione Lazio – Fondi europei 2007/2013 ed evidenziare il positivo impatto che essi avranno sulla trasformazione urbana e sociale della nostra città.

Relazioneranno sul PLUS il sindaco Salvatore De Meo, l’assessore alle Risorse strategiche della Regione Lazio Stefano Cetica, il direttore della Programmazione Economica Ricerca e Innovazione della Regione Lazio Cinzia Felci, il dirigente della Pianificazione Urbanistica del Comune di Fondi e responsabile del procedimento PLUS Gianfranco Mariorenzi, i consulenti a supporto del RUP Luca Barone e Luca Conte.

Ai cittadini sarà distribuita una brochure divulgativa che illustra con testi, immagini e schede di approfondimento tutte le attività previste nel PLUS.

Gli interventi, che riguarderanno i quartieri Spinete e Portone della Corte – un’estesa area dove risiede circa il 25% del totale della popolazione di Fondi – promuoveranno la riqualificazione urbana, lo sviluppo sostenibile, la vivibilità, la mobilità alternativa e la coesione sociale tramite la realizzazione di numerose opere pubbliche (bretella di collegamento via Appia lato Monte San Biagio – via Acquachiara, nuova Scuola Materna con recupero dell’edificio dismesso adiacente alla Biblioteca comunale, Campus dello Sport, riqualificazione piazzale delle Regioni, completamento del Parco per l’Educazione Stradale, urbanizzazione del quartiere Spinete con strade, marciapiedi, pista ciclo-pedonale, pubblica illuminazione, aree verdi, parcheggi, etc.).

Saranno inoltre effettuati interventi di promozione dell’occupazione e dell’imprenditorialità, installati impianti di videosorveglianza per accrescere la sicurezza dei cittadini e attivati servizi per la collettività, come la connessione libera a internet con reti wireless per incentivare l’alfabetizzazione informatica e l’accesso ai servizi digitali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social