SEI CAVALLI UCCISI A FUCILATE A LENOLA

SEI CAVALLI UCCISI A FUCILATE A LENOLA

*immmagine d’archivio*

Sei cavalli sono stato trovati uccisi nella serata di ieri a Lenola in zona Ambrifi. Gli animali, di proprietà di un allevatore locale, erano al pascolo allo stato brado all’interno di un’area recintata. Intorno alle otto di sera, il 70enne titolare si è recato presso il ricoverso dei cavalli, vicino la sua abitazione e altri due recinti di ovini e bovini, per chiudere il riparo dove erano alloggiati trovandosi però di fronte alla mattanza.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, gli agenti della Polizia Municipale e i sanitari dell’Asl che hanno preso atto della situazione. Dopo un primo riscontro è stato rilevato che gli animali sono stati uccisi a fucilate con proiettili usualmente utilizzati per la caccia al cinghiale, veri e propri pallettoni.

Interrogato dagli inquirenti, l’allevatore ha rivelato di non aver mai ricevuto minacce che gli facessero pensare a quanto accaduto. Indagini sono attualmente in corso.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social