CORI, FESTA DI NATALE PER GLI OSPITI DEL CENTRO DEL SOLLIEVO PER ANZIANI FRAGILI “GASPARE BRUSCHINI”

CORI, FESTA DI NATALE PER GLI OSPITI DEL CENTRO DEL SOLLIEVO PER ANZIANI FRAGILI “GASPARE BRUSCHINI”

Tradizionale Festa di Natale al centro per anziani fragili «Gaspare Bruschini» di Cori, la struttura distrettuale ubicata nei locali dell’ex Ospedale di comunità di via Marconi, che da due anni accoglie gli anziani in condizione di fragilità dai comuni di Cori, Aprilia, Rocca Massima e Cisterna di Latina, sotto la gestione dalla cooperativa Astrolabio per conto del Consorzio Parsifal. La festa si è svolta ieri alla presenza dei familiari degli anziani e dei responsabili dei servizi sociali del distretto 1 Asl di Latina, oltre al sindaco di Cori, Tommaso Conti, l’assessore alle Politiche Sociali di Cori, Chiara Cochi, la responsabile dei Servizi sociali, Roberta Berrè, il presidente della cooperativa Astrolabio, Pio Federici.

Hanno partecipato anche gli alunni delle classi terze della scuola elementare Virgilio Laurienti di Cori, accompagnati dalle maestre e dal dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Cesare Chiominto, Luigi Fabozi. Hanno cantato canzoni e recitato poesie a tema natalizio insieme agli anziani, in una sorta di abbraccio intergenerazionale suggellato alla fine con lo scambio dei doni e degli auguri di Natale tra tutti i partecipanti.

Un evento importante che conferma la bontà di questa struttura socio assistenziale che si pone come valida alternativa al ricorso al sociale e al sanitario per assistere chi, in età avanzata, non può contare su familiari o altri contesti di supporto. Un luogo di eccellenza con pochi pari a livello regionale che garantisce un sostegno ai familiari dell′anziano e cerca di mantenerne e svilupparne le capacità residue. Un servizio innovativo che ha arricchito il territorio, dimostrando l’importanza delle sinergie tra pubblico e privato sociale e della riqualificazione degli spazi inutilizzati.

Comments are closed.

h24Social