FORMIA, IL CAPODANNO IN PIAZZA DELLA VITTORIA

FORMIA, IL CAPODANNO IN PIAZZA DELLA VITTORIA

La città di Formia saluterà il nuovo anno con una grande festa in Piazza della Vittoria. Il Comune di Formia ha organizzato per la notte del 31 dicembre il Capodanno nella piazza per eccellenza della città, in collaborazione con Radio Spazio Blu che curerà l’organizzazione artistica dell’evento.

I dj Max Guadalaxara e Fabrizio Fontana, il Vj Ciancia, animeranno la serata, che prenderà il via alle 23:30, con brani di musica dance, latinoamericana, balli di gruppo, musica revival anni 70/80. Un menù all’insegna del divertimento che abbraccia generi di musica diversi proprio per richiamare la partecipazione di tutti.

“Nonostante la crisi economica abbiamo deciso di salutare l’arrivo del 2013 con una serata in musica in grado di richiamare non soltanto i giovani ma anche le famiglie della città – afferma l’assessore al turismo Vittorio Pecorino – il clima di austerity non ci impedisce di stare tutti assieme nella piazza simbolo della città per brindare al nuovo anno con semplicità e con serenità”.

Il Capodanno in Piazza costituisce uno dei tanti eventi che stanno caratterizzando il cartellone degli eventi natalizi di “Formia Natale 2012”, allestito dagli assessorati alla Cultura ed al Turismo del Comune di Formia.

Tra gli eventi consolidati occorre sottolineare i “Percorsi del Sacro”, rassegna musicale nelle Chiese di Formia che prevede ancora diversi appuntamenti: sabato 29, presso la Chiesa del Cuore Immacolato di Maria Don Bosco “Gran Concerto di Natale” – concerto Gospel “The Rhytm of the Spirit”; domenica 6 gennaio 2013, presso la Chiesa del Carmine si terrà infine il concerto dell’Epifania “Archè in concerto” con Gianni Perilli che verrà bissato sabato 12 gennaio a Trivio presso la Chiesa di S. Andrea.

Diverse le manifestazione di solidarietà organizzata dalle varie associazioni mentre il “Presepe vivente” si chiuderà a Maranola il 6 gennaio con la partecipazione del Sindaco Michele Forte e dell’Arcivescovo di Gaeta Monsignor Fabio Bernardo D’Onorio.

Il 2 gennaio ci sarà il concerto di Capodanno presso il Teatro Remigio Paone con la grande orchestra di Fiati “Giuseppe Pepenella”, diretta dal maestro Antonio Giuseppe Tomao, un appuntamento che nonostante i tagli punta a diventare un evento permanente nella programmazione artistica del Natale nella città costiera.

Particolarmente ricco il menù degli appuntamenti per il giorno della Befana. Domenica 6 gennaio al Teatro Remigio Paone ci sarà la “Festa della Befana”, spettacolo musicale e di animazione con fatine dei cartoni animati della Rai: Le Winx.

Il cartellone di “Formia Natale 2012” è arricchito anche da diverse manifestazioni di antiquariato, collezionismo ed artigianato artistico presepiale che si terranno in Piazza Mattei e Largo Paone, e dalla mostra presepiale, in programma da oggi sino al 6 gennaio, allestita presso la Torre di Mola, arricchita da spettacoli di animazione e presenza di Babbo Natale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social