RUBANO RAME A PICINISCO, ARRESTATO DOPO SPARATORIA UN UOMO RESIDENTE A LATINA

RUBANO RAME A PICINISCO, ARRESTATO DOPO SPARATORIA UN UOMO RESIDENTE A LATINA

Un uomo domiciliato a Latina è stato arrestato la notte scorsa a Cassino dopo che insieme a un complice aveva rubato un grosso quantitativo di rame in un sito dismesso di Picinisco in provincia di Frosinone. Nel corso della fuga, inseguiti dai Carabinieri che avevano intimato l’alt all’auto dei due, l’uomo è rimasto ferito dai colpi di pistola che i militari hanno esploso all’indirizzo dei fuggitivi. Successivamente trasferito all’ospedale di Cassino con ferite al collo e alla spalla, il complice è riuscito a fuggire, è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Comments are closed.

h24Social