LATINA, EVENTI SISMICI: E’ ATTIVA LA STAZIONE DI MONITORAGGIO

LATINA, EVENTI SISMICI: E’ ATTIVA LA STAZIONE DI MONITORAGGIO

E’ entrata ufficialmente in funzione la stazione di monitoraggio degli eventi sismici a Latina. Le attività  programmate dall’amministrazione comunale, in collaborazione con il Centro Terremoti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia riguardo il monitoraggio degli eventi sismici, sono giunte ad un importante risultato. Questa mattina il sindaco Giovanni Di Giorgi e il presidente del Consiglio comunale, Nicola Calandrini, si sono recati presso la stazione di monitoraggio in località Pantano d’Inferno. Con loro anche Giulio Selvaggi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che ha  seguito i lavori per consentire il posizionamento della stazione di monitoraggio dei fenomeni sismici locali, e i capigruppo consiliari: Alessandro Calvi, Fabio Cirilli, Giorgio De Marchis, Marco Fioravante e il consigliere Maurizio Patarini.

La stazione di monitoraggio installata a 200 metri di profondità è ora attiva  e si tratta di una delle quattro stazioni del genere presenti in Italia. In tal modo Latina entra a far parte della rete nazionale di rilevazione sismica e tutti i dettagli e le informazioni scientifiche saranno diffuse nel corso di un Consiglio comunale straordinario convocato per il 12 dicembre alle ore 10,00.
“L’attivazione della stazione di monitoraggio è avvenuta – afferma il presidente del Consiglio comunale di Latina, Nicola Calandrini – Convocheremo una seduta del Consiglio comunale per il 12 dicembre, alla presenza dei tecnici e del dott. Giulio Selvaggi, dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, per comunicare esattamente alla città le attività svolte e il funzionamento della stazione di monitoraggio a Pantano d’Inferno. Ringrazio ancora  i tecnici della Regione e dell’INGV per il lavoro che stanno svolgendo”.

“Per la prima volta la nostra città sarà direttamente monitorata relativamente a fenomeni di natura sismica, grazie al lavoro e alla competenza delle massime autorità nazionali in questo campo e alla volontà dell’intera amministrazione”,  afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social