LATINA, OPERAZIONE LINCE: LE CONDANNE IN APPELLO

Sconto e qualche aggravio di pena nei confronti di quattro persone ritenute parte del gruppo Ciarelli – Di Silvio, già condannati un anno fa per estorsione e lesioni nei confronti di due giovanissimi rinchiusi, picchiati e minacciati in una stalla a Latina.

La Corte d’Appello ha disposto infatti la condanna cinque anni e sei mesi per Pasquale Di Silvio (5 anni e 4 in primo grado), quattro anni e quattro mesi per Ferdinando Ciarelli (cinque anni e quattro mesi), tre anni per Carmine Di Silvio (cinque anni e quattro mesi) e Fabio Di Stefano (cinque anni e quattro mesi).


L’operazione che portò al loro arresto fu condotta dalla Squadra Mobile di Latina e denominata “Lince”.

***ARTICOLO CORRELATO***(***video***nuovo duro colpo al clan Ciarelli-Di Silvio -12 agosto 2010-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Estorsione e lesioni. Componenti clan Di Silvio – Ciarelli condananti – 26 ottobre 2011 -)