FORMIA, LA POLFER ESEGUE CINQUE ARRESTI: DUE SONO PER RAPINA

FORMIA, LA POLFER ESEGUE CINQUE ARRESTI: DUE SONO PER RAPINA

Week end intenso per gli agenti della Polizia Ferroviaria di Formia agli ordini dell’ispettore Pasquale Tedesco che hanno effettuato cinque arresti.

Due indiani sono finiti infatti in manette sabato sera intorno alle 22 perchè sorpresi in flagranza all’interno dei bagni della stazione ferroviaria mentre malmenavano e rapinavano del portafogli un loro connazionale indiano. Beffa per l’uomo picchiato perchè a un successivo controllo è risultato essere clandestino e pertanto denunciato in quanto irregolarmente sul territorio italiano. Ristretti in carcere a Latina i due aggressori.

Sempre sabato ma nel tardo pomeriggio, sono finiti in manette anche una coppia, un uomo e una donna, di Nola, trovati sul regionale per Roma con 25 dosi di Md, una droga sintetica simile all’ecstasy. Processati ieri mattina presso il Tribunale di Gaeta, hanno visto convalidato il loro arresto e sono attualmente in attesa di giudizio ma con obbligo di firma tre volte a settimana.

Infine domenica mattina è finito in manette, in transito per Formia sul regionale per Napoli 2381 un cittadino di Somma Vesuviana che sorpreso senza biglietto, ha reagito malamente venendo arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Nei suoi confornti il giudice Menichetti presso il Tribunale di Gaeta a provveduto con una condanna a otto mesi, pena sospesa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }