TERRACINA: NUOVE LINEE GUIDA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER I PASSI CARRABILI

TERRACINA: NUOVE LINEE GUIDA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER I PASSI CARRABILI

La delibera di giunta n.470 detta alcune modifiche sostanziali per la richiesta dei permessi relativi ai “passi carrabili”.
Le nuove linee guida per tali richieste e la procedura di revoca sono state disciplinate come segue dall’Amministrazione comunale: 1. per il rilascio dell’autorizzazione la somma è fissata in 100 euro per i diritti di segreteria e 30 euro per costo del cartello indicatore; 2. per la revoca del passo carrabile istituito su marciapiede a raso è prevista la somma di 100 euro e la riconsegna del cartello indicatore.
Per la revoca del passo carrabile istituito su marciapiede smussato, occorre il ripristino dello stato dei luoghi a spese del richiedente, previa autorizzazione da parte dell’ufficio viabilità del Comune di Terracina, oltre alla riconsegna del cartello indicatore e il versamento di 100 euro per diritti di segreteria.
Novità previste anche per le domande concernenti la istituzione del divieto di sosta sul lato opposto all’ubicazione del passo carrabile nei tratti di strade di esigua larghezza, permesso teso ad agevolare la manovra dei mezzi degli interessati.
Il costo è stato stabilito forfettariamente in 700 euro, dovuto solo ed esclusivamente dove si evidenzia la specifica necessità.
C’è da chiarire che nei 700 euro richiesti sono compresi gli oneri di occupazione del suolo pubblico, poiché lo spazio non potrà essere usufruito dall’utenza per la libera sosta, oltre all’installazione di n.2 segnali e relativi pali, e l’indispensabile manutenzione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social