BLACK OUT IDRICO DEL 31 OTTOBRE, COME CHIEDERE IL RIMBORSO AD ACQUALATINA

BLACK OUT IDRICO DEL 31 OTTOBRE, COME CHIEDERE IL RIMBORSO AD ACQUALATINA

I danni derivanti dal blackout idrico del 31 ottobre e dalla successiva torbidità dell’acqua vanno rimborsati immediatamente, sino al raggiungimento dei 500 euro calcolati in base alle stime di consumo giornaliero pro capite.

In allegato troverete il prototipo della comunicazione nel quale si certifica il credito di 500 euro che ogni cittadino vanta nei confronti di Acqualatina.

E’ sufficiente modificare le parti contrassegnate in rosso con i propri dati personali, e inviare il tutto ad Acqualatina all’indirizzo: Acqualatina spa – via Pier Luigi Nervi – 04100 Latina

E’ importante avere un riscontro dell’avvenuta consegna attraverso una ricevuta di ritorno di una missiva, oppure dal rapporto di trasmissione del fax o, infine, attraverso l’utilizzo della posta certificata (PEC) che è valida come riscontro di avvenuto inoltro.

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi alla sede del Comitato Spontaneo di Lotta Contro Acqualatina sito a Formia in via Maiorino 31, tutti i giovedì dalle 15,30 alle 18,00.

ricorso_vs_acqualatina

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]