IL LATINA A PRATO PER SFATARE IL TABU’ “TOSCANE”

IL LATINA A PRATO PER SFATARE IL TABU’ “TOSCANE”

Decima giornata di campionato, il Latina è ospite del Prato e alla ricerca del nono risultato utile consecutivo e, con esso, il mantenimento della vetta della classifica.

La formazione di mister Fabio Pecchia si è allenata questa mattina (sabato 10 novembre) alla Fulgorcavi prima di partire, alle 14.30, per Prato. Da sfatare la maledizione delle formazioni toscane, con cui il Latina, da quando è tra i professionisti, non ha mai vinto: “Non do peso a queste cose, ma le statistiche sono belle perché posso essere sfatate – ha dichiarato mister Pecchia nella consueta conferenza stampa post rifinitura – Noi ci proveremo. Stiamo certamente meglio rispetto all’inizio della settimana, recuperando forze importanti e uomini che non erano al meglio contro il Perugia come Milani e Bruscagin, ormai pienamente recuperati, ma anche Sacilotto, che dopo la vittoria con i grifoni si era fermato per un paio di giorni. Per quanto riguarda i nostri avversari, sono una squadra duttile tatticamente e che sa leggere bene la partita. Una delle formazioni più in forma del momento e reduce dalla vittoria sul difficile campo del Benevento”.

A dirigere l’incontro sarà il signor Daniele Minelli di Varese, che tutti i tifosi del Latina ricorderanno per aver diretto il ritorno dei playout contro la Triestina. Assistenti saranno Fabio Hager di Trieste e Stefano Toniato di Bassano del Grappa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social