MAXI SEQUESTRO DA CENTO MILIONI DI EURO A NICOLA DI MAIO TRA SABAUDIA E MARIGLIANO

MAXI SEQUESTRO DA CENTO MILIONI DI EURO A NICOLA DI MAIO TRA SABAUDIA E MARIGLIANO

Un’auto da 800mila euro, la Jaguar XJ220, costruita in soli 281 esemplari valore 800mila euro,  ma anche un albergo a Marigliano, due centri commerciali e due centri sportivi, uno a Marigliano, l’altro a Sabaudia oltre a centocinquanta immobili tra Campania e Lazio tra cui svariati locali commerciali e industriali.

E’ l’impero economico, da cento milioni di euro, di Nicola Di Maio, 74 anni, su cui oggi la Guardia di Finanza ha posto i sigilli. Apparentemente un pensionato, tanto dichiarava all’erario, in realtà un multimilionario arrestato per usura a maggio. Molti beni, riconducibili a Nicola Di Maio, erano intestati anche alla moglie e alla figlia.

L’operazione è stata sottolineata in una conferenza stampa dal presidente del Tribunale, Carlo Alemi, dal presidente della sezione Misure di prevenzione, Eugenia Del Balzo, e dal comandante provinciale della Guardia di Finanza, generale Riccardo Rapanotti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }