***video***FORMIA, OPERAIO PRECIPITA DAL QUARTO PIANO DI UN PALAZZO

***video***FORMIA, OPERAIO PRECIPITA DAL QUARTO PIANO DI UN PALAZZO


AGGIORNAMENTO – Un operaio di 52 anni, Vincenzo Capasso, di Napoli, zona Secondigliano – Scampia, è morto nel primo pomeriggio a Formia, intorno alle 15, cadendo dal quarto piano dell’impalcatura di un palazzo in ristrutturazione in via Palazzo – Condotto. Sul posto gli agenti del Commissariato di Formia, la Guardia di Finanza la cui sede è nei pressi, la Scientifica.

Secondo i primi rilievi e le sommarie informazioni ottenute sul posto dagli agenti del Commissariato, l’uomo avrebbe accusato un lieve malore poco prima dell’ora di pranzo comunicandolo anche a un collega. Al momento dell’incidente si trovava al quarto piano dove stava smontando un’impalcatura del cantiere, lavoravo di cui i colleghi hanno detto fosse molto abile, ragione per cui di fatto non aveva protezioni che ne evitassero la caduta. Gli agenti della Scientifica intervenuti sul posto non hanno rilevato a terra segni che portino a pensare che l’uomo possa essere inciampato.

Indagini affidate al sostituto procuratore della Repubblica di Latina Maria Cristina Pigozzo. Nelle prossime ore sarà nominato il medico legale. Separato dalla moglie, l’uomo lascia un figlio di venti anni.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]