ITRI, ESONDAZIONE PONTONE: IL COMUNE PRECISA

ITRI, ESONDAZIONE PONTONE: IL COMUNE PRECISA

In relazione alle notizie apparse nella giornata di domenica in merito alla problematica del torrente “Pontone”, il Comune di Itri precisa quanto segue:

1)      La Regione Lazio con nota 4712 in data 13 Gennaio 2009 ha comunicato la concessione a favore del Comune di Itri di un finanziamento di euro 850.000 per il ripristino del deflusso del fossato Pontone. Il finanziamento di che trattasi era stato concesso anche in considerazione del grave evento verificatosi nel 2006 sul torrente “Termini”, affluente del fossato Pontone. Nella comunicazione di finanziamento, inoltre, non si fa alcun accenno a interventi da effettuare in comuni diversi da quello di Itri. Infatti in tal caso l’ente attuatore avrebbe dovuto essere un ente sovracomunale;

2)      Il Comune di Itri ha provveduto a indire regolare gara per l’affidamento dell’incarico di progettazione. All’esito della stessa l’incarico è stato affidato alla Società “3TI-Progetti Italia”;

3)      Con deliberazione della Giunta Comunale n°50 del 17 Aprile 2010 si è provveduto all’approvazione del progetto preliminare e, con successiva deliberazione di Giunta n°168 del 28 Ottobre 2010, veniva approvato il progetto definitivo per complessivi 850.000 euro. Tale progetto è relativo alla sistemazione e messa in sicurezza del fossato Termini, affluente del fossato Pontone, al confine con i Comuni di Formia e Gaeta, fino al punto di confluenza dei due fossati. Detta scelta è stata motivata dall’analisi della relazione idraulica generale dove furono identificati con indice di priorità i vari stralci da attuare, in funzione del livello di rischio idraulico;

4)      Il progetto costituisce un primo stralcio di un intervento più ampio sull’intero tratto del fossato pontone ricadente nel territorio del Comune di Itri, intervento per il quale è stato redatto apposito progetto preliminare per un importo di euro 3.713.513,71;

5)      L’attuale amministrazione ha provveduto a formalizzare l’approvazione del progetto preliminare relativo ai lavori di ripristino deflusso fossato Pontone per l’importo di cui sopra (Delibera n°104 del 26 Luglio 2011). In data 21 Giugno 2011, delibera n°78 questa amministrazione ha inoltre approvato il progetto preliminare relativo alla bonifica del Torrente Rio Torto in Località Raino, torrente che affluisce anch’esso nel torrente Pontone.

6)      Questa amministrazione è pienamente disponibile a rivedere congiuntamente con gli altri enti interessati (Comunali e Sovracomunali) proposte di soluzioni organiche che portino alla definitiva messa in sicurezza dell’intero asse del fossato Pontone e dei relativi affluenti anche alla luce delle nuove criticità emerse.

Eventuali speculazioni in merito alle responsabilità non giovano né alla chiarezza né al miglioramento delle condizioni di sicurezza dei nostri territori.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]