***audio***BLOCCO DEI RICOVERI, LA SORRISO SUL MARE ANNUNCIA IL RICORSO AL TAR

***audio***BLOCCO DEI RICOVERI, LA SORRISO SUL MARE ANNUNCIA IL RICORSO AL TAR

[audio:https://www.h24notizie.com/news/wp-content/uploads/2012/10/new-A.mp3]

(dichiarazioni avvocati Fulvio Pelli ed Erto Paglia)

I legali rappresentanti della holding lussemburghese “Sogeho International SA” cui è affidata la gestione della Casa di Cura Sorriso sul Mare hanno annunciato ricorso al Tar contro la determina numero 307664 del 18 ottobre 2012 con la quale la Regione Lazio ha sospeso l’autorizzazione all’esercizio per la sede di via Appia a Formia.

La notizia è giunta nel pomeriggio di martedì dopo un lungo e turbolento incontro con le maestranze avvenuto nella clinica alla presenza delle sigle sindacali. Al momento la situazione è a dir poco drammatica: il dipartimento di salute mentale della Asl di Latina ha sospeso le attività di accettazione, disponendo le dimissioni dei pazienti ancora in cura, in quanto la struttura non rispetterebbe i requisiti previsti dal decreto 101 del 2010 del Commissario ad Acta. A oggi si contano poco meno di un centinaio di ricoveri rispetto ai 135 delle scorse settimane.

Intanto a partire dal 1° novembre 35 dipendenti, tra infermieri, capisala, operatori socio sanitari e operai raggiunti da una lettera di licenziamento, resteranno a casa. Con il braccio di ferro che va profilandosi tra la holding e la Pisana, lo scenario per gli altri dipendenti non è certo rincuorante. Specie davanti alla continua emorragia di pazienti: la turnazione del personale impiegato sarà stabilita settimana dopo settimana, in base alle esigenze dei ricoverati. Poi si vedrà…

You must be logged in to post a comment Login

h24Social