MAFIE, CONFRONTO A FORMIA IL 29 SETTEMBRE

MAFIE, CONFRONTO A FORMIA IL 29 SETTEMBRE

Un confronto, non un semplice convegno quello che si terrà a Formia il prossimo 29 settembre. Si parla di mafie e di come contrastare un fenomeno che prima ancora di essere militare è culturale ed economico. “Mafie in Italia, quali strategie di  contrasto?”, Un’antimafia della retorica, degli annunci e delle commemorazioni o della denuncia e della proposta?” Questo si legge sulla locandina, non un titolo ma un primo lancio rispetto ai contenuti della giornata che si terrà nel salone dell’Appia Grand Hotel a partire dalle 16.30. Il momento della memoria è quindi importante ma solo se poi ci sono proposte ed azioni concrete, questo portano avanti le associazioni promotrici dell’iniziativa che sono: l’ Associazione Caponnetto, Associazione I Cittadini contro le mafie e la corruzione, Associazione Familiari Vittime Innocenti della camorra di Casal Di Principe, Associazione Camminando nel Sociale di Marcianise.

In programma:

Saluto di:  Elvio Di Cesare (Associazione Caponnetto), Antonio Turri (I Cittadini contro le mafie e la corruzione), Salvatore Di Bona (Associazione Familiari Vittime Innocenti della camorra di Casal Di Principe), Antonio Parisi (Associazione Camminando nel Sociale di Marcianise).

Intervento di Arturo Gnesi Sindaco di Pastena: La trasparenza degli atti della Pubblica Amministrazione per il contrasto alla camorra

Intervento di: Ciro Corona Presidente Associazione Anticamorra di Scampia

Intervento di: Antonio Esposito Presidente II Sezione Penale Suprema Corte di Cassazione

Intervento di: Nello Trocchia scrittore e giornalista de Il Fatto Quotidiano e l’Espresso

Intervento di: Paolo Kalenda Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Latina

Intervento di: Federico Cafiero de Raho Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica e Coordinatore Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli

Seguiranno dibattito e conclusioni

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]