CISTERNA AMBIENTE PREMIA I ”CITTADINI VIRTUOSI”, PROSEGUE LA CAMPAGNA ”SEPARA E RISPARMIA”

CISTERNA AMBIENTE PREMIA I ”CITTADINI VIRTUOSI”, PROSEGUE LA CAMPAGNA ”SEPARA E RISPARMIA”

Prosegue la campagna “Separa e risparmia” avviata dalla Cisterna Ambiente e dal Comune di Cisterna di Latina con l’inaugurazione dell’isola ecologica “ESE-CAV”, il primo impianto nel Lazio di raccolta differenziata informatizzata con rilascio di “bonus” su tessera magnetica.

Il servizio, in fase sperimentale e successivamente esteso in nuove aree del centro urbano, è stato installato nel parcheggio di via Einaudi nei pressi dell’istituto superiore Darby.

Attraverso un lettore, la tessera consente il conferimento in modo differenziato di carta, multimateriale pesante (plastica, lattine, vetro) umido, indifferenziato e per ognuno di questi, a seconda della quantità e tipologia, vengono ‘caricati’ dei punti da poter utilizzare nei supermercati Carrefour, Coop, Sisa presenti sul territorio.

I risultati finora conseguiti sono davvero soddisfacenti ma all’entusiasmo iniziale per la novità dell’iniziativa, Cisterna Ambiente e l’Amministrazione comunale hanno voluto dare un ulteriore incentivo affinché tutte le 150 famiglie coinvolte dal progetto partecipino pienamente e affinché la raccolta differenziata divenga un comportamento costante, e non episodico, nel tempo.

Per questo è stato indetto il concorso “Cittadino più virtuoso”, una gara aperta a tutti i cittadini possessori della Tessera Servizi Ambientali e che prossimamente potrebbe essere estesa in altre aree della città.

Il premio totale messo in palio dall’Amministrazione Comunale e la Cisterna Ambiente è di euro 360,00, spendibili in buoni spesa, per i primi tre cittadini che nell’arco di due mesi, a partire dalla data del 1° maggio scorso, hanno totalizzato la maggior quantità di conferimento di Multimateriale e di Carta.

Il “più virtuoso”, tuttavia, non è chi esegue pochi conferimenti con tanto materiale, bensì chi ha dimostrato la sistematica abitudine a conferire correttamente i rifiuti oltre che la quantità totale.

Il monitoraggio è stato effettuato e presto si conosceranno i nomi dei “cittadini più virtuosi”.

Al primo classificato andranno € 200,00, al secondo € 100,00, al terzo € 60,00.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social