AD OLTRE 170 KM/H SULLA PONTINA, IN AZIONE IL PROVIDA 2000

AD OLTRE 170 KM/H SULLA PONTINA, IN AZIONE IL PROVIDA 2000

La notte appena trascorsa la Sezione Polizia Stradale di Latina ha riproposto sul litorale pontino il consueto dispositivo estivo mirato a rafforzare il pattugliamento del territorio  composto da 5 equipaggi, della Sezione e dei Distaccamenti di Terracina e di Formia, presente il Comandante di quest’ultimo Reparto Isp. Capo Pasquale Canzano, con presidio della S. R. 148 in territorio del comune di Terracina e della S. R. 213 Flacca tra Fondi e Gaeta. Il servizio, concretizzatosi in  4 diversi posti di controllo ha consentito di controllare complessivamente un centinaio di veicoli tra leggeri e pesanti ed altrettanti conducenti; di questi ben 7 sono stati trovati positivi ai test alcolemici; in un caso si è applicato l’art. 186bis C.d.S. nella formulazione introdotta dalla L. 120/2010 per la prevenzione delle violazioni all’obbligo “o bevi o guidi” imposto ai conducenti neopatentati. Uno solo dei conducenti in stato di ebbrezza è di sesso femminile. In più di un caso è stato necessario sottoporre a restrizione il veicolo per l’impossibilità di affidarlo ad altro conducente in grado di guidare. Da sottolineare nella giornata di ieri l’impiego del dispositivo PROVIDA 2000 grazie al quale è stato possibile sanzionare due automobilisti che percorrevano la S. R. 148 Pontina ad una velocità superiore ai 170 Km/h. Risultano perciò complessivamente in numero di 9 le patenti ritirate per la sospensione a seguito dei servizi predisposti dall’Ufficio.
Non si segnalano particolari criticità in ambito provinciale in occasione del previsto esodo di inizio agosto, nonostante la previsione “bollino nero”, fatta eccezione per numerosi inconvenienti dovuti agli incendi lungo la rete viaria provinciale che hanno costantemente impegnato il personale della Specialità in supporto al lavoro dei Vigili del Fuoco. In ogni caso le previsioni di traffico intenso per il pomeriggio e la serata odierni sia in direzione della Capitale che sulla N.S.A. Prossedi-Terracina e la S. R. 156 in direzione della A1 impongono di reiterare le raccomandazioni circa un utilizzo prudente e accorto del veicolo e di evitare condotte avventate ed impazienti quando ci si imbatte in una colonna di traffico in movimento.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social