PER I MAMMUTH ESORDIO IN CAMPIONATO IL 27 OTTOBRE NELL’I-DAY CONTRO I CAMPIONI D’ITALIA DI MILANO

Il nuovo calendario della serie A1 non è stato benevolo con i Mammuth Latina. Infatti sabato 27 ottobre i nerazzurri si presenteranno, per il secondo anno consecutivo, ai nastri di partenza della massima serie di hockey in line affrontando all’esordio i Campioni d’Italia di Milano 24 Quanta. La novità maggiore di questa stagione hockeystica è l’I-Day (Inline Day), ovvero la prima giornata che si disputaterà in sede unica (probabilmente in Romagna) per creare uno spettacolo-evento fruibile per tutti gli appassionati in una stessa location. Come da regolamento quest’anno è prevista una sola retrocessione. Mentre ha fatto scalpore la mancata iscrizione dell’Edera Trieste, dominatrice degli ultimi anni della massima serie. Al suo posto è stata ripescata Empoli e c’è anche da registrare la new entry Molinese: un’altra toscana ad abbassare ulteriormente il baricentro geografico dell’intero campionato. “L’I-Day rappresenta una formula interessante – ha spiegato il direttore sportivo dei Mammuth Marco Parcesepe – che potrà favorire lo spettacolo e la promozione di questo sport”. Il dirigente nerazzurro poi scende nel dettaglio delle sfide che attendono i pontini. “Affrontare le più forti subito non è così negativo – continua Parcesepe – perché qualche grande potrebbe non essere al massimo e poi quando arriveremo alle partite che contano la nostra squadra potrà essere oliata e in forma. Ad ogni modo dovremo affrontarle tutte e ci faremo trovare pronti a questo compito”.