SOTTOPOSTI A SEQUESTRO TERRENI PER COMPLESSIVI 10 ETTARI A SABAUDIA. DENUNCIATI DUE CONIUGI PER REATI AMBIENTALI

SOTTOPOSTI A SEQUESTRO TERRENI PER COMPLESSIVI 10 ETTARI A SABAUDIA. DENUNCIATI DUE CONIUGI PER REATI AMBIENTALI

Questa mattina, in esecuzione di un provvedimento di sequestro preventivo emesso dalla Procura della Repubblica di Latina, i finanzieri della Brigata di Sabaudia hanno posto i sigilli su un terreno di circa 10 ettari, per violazioni alle norma sulla tutela dell’ambiente.
Le indagini, finalizzate a verificare il corretto utilizzo sul suolo di fanghi biologici, provenienti da industrie agro-alimentari della zona, hanno consentito di appurare che, successivamente allo spandimento del materiale, non venivano realizzate le colture previste per tale tipologia di terreno.
Di conseguenza, i fanghi utilizzati avrebbero costituito un mezzo di inquinamento delle falde acquifere del sottosuolo.
Per tali ipotesi di reato ambientale, i proprietari del fondo, due coniugi di Sabaudia, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Latina che, successivamente, ha emesso il provvedimento oggi eseguito.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social