OPERAZIONE DI CONTROLLO E PREVENZIONE DELLA POLIZIA NEL TERRITORIO GAETANO

OPERAZIONE DI CONTROLLO E PREVENZIONE DELLA POLIZIA NEL TERRITORIO GAETANO

Nell’ambito della attività di Prevenzione e controllo del territorio condotta dal Commissariato di P.S., con la collaborazione di personale del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, in data 22 e 23 maggio, venivano effettuati numerosi posti di controllo in tutte le arterie che adducono in città nonchè il controllo degli avventori degli esercizi pubblici, gli operanti hanno controllato ed identificate 96 persone, 11 stranieri controllati e identificati, 44 veicoli controllati, ed infine sequestrato un motoveicolo.

Nell’ambito dell’attività posta in essere dal personale delle “Volanti” si fa menzione di un particolare intervento di soccorso pubblico in Via G. Maresca, in ausilio di una persona anziana priva di sensi all’interno della sua abitazione.

Detto personale dopo aver tentato di contattare l’anziano, non ricevendone alcuna risposta, temendo per le sue condizioni di salute, dopo aver scavalcato un alto cancello, si introduceva all’interno della proprietà e successivamente nell’appartamento ove trovava riverso al suolo, privo di sensi, un uomo, B.S., di 74 anni.

Dopo essersi prontamente attivati, con spiccato senso del dovere, per fargli riprendere i sensi, una volta ripresa con estrema fatica conoscenza, l’anziano riferiva al personale intervenuto, di essere caduto accidentalmente e dopo aver accusato un forte dolore nell’impatto con il suolo aveva perso conoscenza, aggiungendo di non ricordare nel dettaglio il susseguirsi degli eventi.

Poiché si apprendeva che lo stesso era affetto da svariate patologie, veniva richiesto immediatamente l’ intervento di personale medico del “118” che provvedeva a condurlo presso il nosocomio di Formia per gli accertamenti e le cure necessarie

Infine nel corrente mese si è proceduto anche da parte del personale della Squadra di Polizia Giudiziaria all’arresto di un uomo di Gaeta per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

L’arrestato, P.C. di anni 28, si era allontanato, senza alcuna autorizzazione, dall’abitazione presso la quale si trovava collocato dall’A.G. a seguito della commissione di un precedente reato.

Prontamente rintracciato dal personale investigativo veniva fermato ed arrestato e successivamente, al termine del rito direttissimo, tradotto presso la Casa Circondariale di Latina

You must be logged in to post a comment Login

h24Social