‘LO SPORT È IMPORTANTE QUANTO LO STUDIO’, A SPERLONGA SE NE PARLA A SCUOLA

‘LO SPORT È IMPORTANTE QUANTO LO STUDIO’, A SPERLONGA SE NE PARLA A SCUOLA

*Fabrizio Macaro*

Una promessa è una promessa. E Fabrizio Macaro, presidente dell’associazione “Sport Events”, promotrice del “Fondi Sport Village” che quest’anno farà tappa anche a Sperlonga, lo aveva annunciato nella presentazione del progetto “Studiando fai sport”: “Il nostro sodalizio nel corso dell’anno svolgerà costantemente un’attività di promozione e formazione in campo sportivo e scolastico”. Da qui nasce l’idea del convegno “Sport, Scuola e Salute” sulle abitudini alimentari e la corretta attività motoria in età scolastica, senza tralasciare il capitolo “Mare e sport in sicurezza”. L’incontrò avrà luogo presso l’Istituto Scolastico Comprensivo M. Buonarroti di Sperlonga, dove sabato 19 maggio sarà presentato il progetto anche davanti al sindaco Rocco Scalingi.

Introdurrà e modererà il convegno il giornalista Simone di Biasio, al quale si succederanno gli interventi di Elisa Forte, medico responsabile del centro diabetologico ASL di Fondi, Enrico Pinchera, specialista in scienze motorie, chinesiologia e riabilitazione funzionale, e Luigi Forlani, responsabile della sezione di Sperlonga della Lega Navale. A partire dalle ore 10.30 interverranno anche l’Assessore allo Sport Lorena Cogodda, il numero uno dell’Associazione Sport Events Fabrizio Macaro e il vice presidente Nazionale dell’OPES, Davide Fioriello.

“Lo svolgimento di questo convegno – spiega il presidente Macaro – è l’ultimo step di completamento del Progetto Studiando fai Sport, con il quale andiamo a sensibilizzare alunni e genitori sull’importanza di svolgere attività fisica, abbinata ad una corretta alimentazione. A conclusione dell’anno scolastico la scuola di Sperlonga e quelle di Fondi ci consegneranno l’elenco degli alunni meritevoli che, avendo raggiunto ottimi risultati in termini di studio, vinceranno la borsa per lo sport, valida per lo svolgimento gratuito di attività fisica presso una delle associazioni sportive che hanno aderito al progetto”.

L’Associazione Sport Events ringrazia dunque il Comune di Sperlonga e in particolare l’assessore allo Sport, Lorena Cogodda, per il patrocinio, l’Opes, e il MOF per aver distribuito cestini di frutta gratuiti a tutti gli studenti che hanno partecipato al progetto.

“Con la realizzazione di questa giornata di formazione presso l’istituto scolastico di Sperlonga – dichiara l’Assessore allo Sport del Comune, Lorena Cogodda – vogliamo lanciare un messaggio: lo sport è un’attività fondamentale nello sviluppo fisico dei ragazzi ed è dovere di noi amministratori informarli sull’importanza che una buona alimentazione riveste nell’aiutare il corpo ad affrontare nel miglior modo possibile l’attività scolastica e giornaliera di ognuno di noi, contribuendo anche alla prevenzione di infortuni e malanni. Ringrazio il presidente Macaro e i membri dell’Associazione Sport Events, sempre attivi e sensibili nell’organizzazione di queste attività di promozione sportiva e sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social