CISTERNA: ENTRO VENERDI’ LE DOMANDE PER BORSE DI STUDIO E CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO

CISTERNA: ENTRO VENERDI’ LE DOMANDE PER BORSE DI STUDIO E CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO

Scadrà venerdì prossimo, 18 luglio, il termine ultimo per la presentazione delle domande per l’assegnazione di fondi da erogare alle famiglie con situazione economica disagiata a sostegno delle spese relative all’anno scolastico 2011/2012 per la fornitura dei libri di testo e Borse di studio.
Per poter usufruire dei contributi occorre essere residenti nel Comune di Cisterna di Latina; frequentare, nell’anno scolastico 2011/2012, istituti di istruzione primaria e secondaria di 1° e 2° grado, statali e paritarie; frequentare al primo e al secondo anno, sempre nell’anno scolastico 2011/2012, dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale che non beneficiano già della gratuità dei libri di testo; inoltre non avere un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente – redditi 2010) del nucleo familiare dello studente superiore a € 10.632,93.
Alla domanda di richiesta del contributo è necessario allegare la certificazione ISEE (redditi 2010), la documentazione fiscale in originale e la copia del documento d’identità in corso di validità del genitore dell’alunno richiedente, se minorenne.
Tutti coloro che vogliono avere maggiori informazione sulle modalità di presentazione e richiedere i modelli necessari per ricevere i contributi possono recarsi presso l’Ufficio Scuola, Via Zanella 2.
L’avviso e i modelli di richiesta sono disponibili inoltre sul sito internet del Comune www.comune.cisterna.latina.it nella sezione “Bandi – Avvisi – Concorsi” .
Una volta compilati i modelli, le domande per la fornitura semigratuita dei libri di testo e per la richiesta della borsa di studio, corredate della necessaria documentazione, dovranno essere presentate all’ufficio Protocollo dell’Ente (dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – Martedì e Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30) in Via Zanella 2, come detto, entro il 18 maggio 2012, pena l’esclusione del beneficio.
Si precisa che in merito alla documentazione fiscale non sono considerati validi gli scontrini, ma esclusivamente le fatture, i bollettini, gli abbonamenti, ecc. in originale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social