BAMBINO NATO MORTO ALL’OSPEDALE DI FONDI, ACQUISITA LA CARTELLA CLINICA

BAMBINO NATO MORTO ALL’OSPEDALE DI FONDI, ACQUISITA LA CARTELLA CLINICA

Morte sospetta all’ospedale San Giovanni di Dio di Fondi dove una donna di Amaseno in provincia di Frosinone ha dato alla luce un bimbo già morto. La triste vicenda, per cui stanno procedendo i Carabinieri della Compagnia di Gaeta anche se al momento non risulta essere stata presentata formale denuncia, vede come protagonista una 35enne. La donna, seguita nella sua gestazione da una ginecologa del paese frusinate in servizio anche al nosocomio fondano e che aveva consigliato di procedere con parto cesareo nella mattinata di oggi, nella serata di ieri, intorno alle 21.30 comincia ad accusare forti dolori. La situazione precipita in breve e ieri sera il bambino viene dato alla luce privo di vita. Incaricato il magistrato di turno e acquisita la cartella clinica, nelle prossime ore si deciderà se dare seguito all’esame autoptico.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social