FOLLE FUGA A CISTERNA DI LATINA, I CARABINIERI ARRESTANO UN 21ENNE

FOLLE FUGA A CISTERNA DI LATINA, I CARABINIERI ARRESTANO UN 21ENNE

Alle ore 06.50 circa odierne, nel territorio del comune di Cisterna di Latina altezza SS. Appia Km. 58+800, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Latina, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno (iniziali del cognome T.A.I.) nato nell’anno 1991, residente a Latina, pregiudicato, per i reati di lesioni, ricettazione in concorso, danneggiamento, resistenza e violenza a P.U., guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Il soggetto, in evidente stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti, unitamente a un altro giovane di nazionalità ucraina, a bordo di un’autovettura asportata durante la scorsa notte in Roma, non ottemperavano all’alt imposto dai militari operanti, facendone scaturire un inseguimento.

Dapprima i malfattori tamponavano l’autovettura militare in dotazione al Nucleo Radiomobile Carabinieri, successivamente facevano rovinare a terra i Carabinieri conduttori di due moto militari in dotazione al medesimo reparto. Il veicolo in fuga, successivamente fuoriusciva dalla sede stradale a causa dell’elevata velocità terminando la corsa su un terreno incolto.

I due giovani, nel tentativo di dileguarsi, colpivano il personale Arma operante che però nonostante la caduta subita, riuscivano a bloccare i due soggetti superando l’energica resistenza opposta dai medesimi.

L’arrestato è stato trattenuto preso la camere di sicurezza del Comando Arma, in attesa del rito direttissimo previsto per domani. L’altro giovane è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social