UN PREGIUDICATO ARRESTATO PER FURTO D’AUTO, TRE GIOVANI SEGNALATI PER VIOLAZIONI ALLE LEGGI IN MATERIA DI STUPEFACENTI

UN PREGIUDICATO ARRESTATO PER FURTO D’AUTO, TRE GIOVANI SEGNALATI PER VIOLAZIONI ALLE LEGGI IN MATERIA DI STUPEFACENTI

Nella tarda serata di ieri a Latina, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Latina Scalo, unitamente ai colleghi di Borgo Podgora, traevano in arresto per furto d’auto, oltraggio, lesioni, violenza e resistenza a p.u. un pregiudicato del posto B.I. 36 enne, già sottoposto a sorveglianza speciale di P.S., che, dopo aver tentato di sfuggire ai controlli, veniva bloccato dagli operanti. Nel corso delle medesime operazioni veniva accertato che il veicolo sul quale viaggiava l’uomo, sprovvisto di patente di guida, risultava compendio di furto ed inoltre il fermato veniva trovato in possesso di 2,5 grammi di hashish e marijuana occultate nelle scarpe. Il 36enne, prima di essere trasferito in carcere, minacciava i militari intervenuti provocando ad uno di essi anche lievi lesioni. La refurtiva recuperata, unitamente allo stupefacente è stata sequestrata.

L’1 ed il 2 maggio 2012, nel corso di ulteriore servizio straordinario di controllo della circolazione stradale effettuato in Latina durante le festività, militari del locale NORM denunciavano all’A.G. due persone, rispettivamente per guida in stato di ebbrezza alcolica e possesso illegale di stupefacenti gr.0.44 di haschish. Nel contesto veniva ritirata una patente di guida ed altresì segnalati alla locale Prefettura, tre giovani trovati in possesso di varie sostanze stupefacenti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]