PATTO DEI SINDACI, L’ADESIONE FORMALE DEL COMUNE DI APRILIA

A seguito del voto all’unanimità espresso dal Consiglio comunale lo scorso 15 febbraio, il Comune di Aprilia ha formalmente avanzato la propria proposta di adesione al Patto dei Sindaci, che di recente è stata accettata dalla commissione competente.

La successiva sottoscrizione porta la firma del dirigente del IV Settore, Urbanistica e Ambiente, architetto Paolo Ferraro (link di riferimento: http://www.pattodeisindaci.eu/about/signatories_it.html?city_id=4282).

Con la delibera di Consiglio comunale n. 6/12, quella di riferimento del Patto dei Sindaci, il Comune di Aprilia ha assunto l’impegno nei confronti dell’Europa di contribuire a raggiungere gli obiettivi fissati dall’UE per il 2020, riducendo le emissioni di co2 nel territorio comunale di almeno il 20% attraverso l’attuazione di un Piano di Azione sull’energia sostenibile (da presentare entro un anno) che includa un inventario base delle emissioni e fornisca indicazioni su come gli obiettivi verranno raggiunti entro due anni dall’adesione stessa.

L’amministrazione comunale potrà organizzare, in cooperazione con la Commissione Europea o altri soggetti interessati, eventi per i cittadini finalizzati a una maggiore conoscenza dei benefici dovuti a un uso più intelligente dell’energia e informare regolarmente la comunità sugli sviluppi del Piano di Azione. Potrà, inoltre, partecipare e contribuire alla Conferenza Annuale dei Sindaci per un’Europa sostenibile e contribuire al rapporto biennale sull’attuazione del Patto dei Sindaci a livello locale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social